Essex Furukawa annuncia i risultati iniziali dell'assessment "Zero Waste to Landfill"

10 settembre 2021

Per Essex Furukawa Magnet Wire, la prosecuzione del percorso verso un futuro sostenibile rimane un punto di importanza fondamentale. I nostri sforzi per rendere la produzione ecologica comprendono l'azzeramento dei residui in discarica in tutti gli stabilimenti per la produzione di filo smaltato, nelle strutture adibite alla lavorazione dei metalli e in quelle adibite ai trattamenti chimici. Questa è inoltre una delle iniziative principali previste dal piano Vision 2030, delineato nel mese di aprile dal CEO Brian Kim.

Nel corso degli ultimi mesi sono stati effettuati in tutti gli stabilimenti di Essex Furukawa dei sopralluoghi per la certificazione "Zero Waste to Landfill". I risultati delle ispezioni sono stati decisamente incoraggianti, dato che tre stabilimenti ubicati in Nord America, i tre stabilimenti europei e quelli in Cina e in Giappone hanno ottenuto la certificazione.

Affinché uno stabilimento raggiunga lo status "Zero Waste to Landfill" è necessario che almeno il 98% dei rifiuti generati non abbia come destinazione finale la discarica. Questo vale anche per le aziende a cui è viene subappaltata la gestione a valle del materiale di scarto.

"Il raggiungimento dello status "Zero Waste to Landfill" per tutti gli stabilimenti che abbiamo nel mondo è sempre stato visto come un obiettivo senz'altro ambizioso, ma raggiungibile" ha affermato Austin Robinson, Sustainability Project Manager. "Quando abbiamo iniziato a lavorare a questo assessment assieme ai direttori degli stabilimenti e all'alta dirigenza, non sapevamo quali erano le nostre condizioni di partenza né cosa avremmo dovuto fare per raggiungere l'obiettivo di azzerare i rifiuti in discarica.

"Siamo rimasti piacevolmente colpiti nell'apprendere che un numero così alto dei nostri stabilimenti lavorava seriamente verso l'obiettivo, e siamo entusiasti di essere riusciti a identificare delle aree di miglioramento".

Le ispezioni sono state effettuate da un'ente indipendente di sostenibilità in uno sforzo congiunto con Essex Furukawa, e i risultati sono stati i seguenti:

Nel Nord America è stato possibile certificare come "Zero Waste to Landfill" tre siti.

  • Lo stabilimento per la produzione di filo smaltato di Franklin, nell'Indiana, ha già raggiunto una percentuale di diversione dei rifiuti pari al 100%, il che vuol dire che non ci sono ulteriori rifiuti da dirottare.
  • Lo stabilimento di Torreón, in Messico, ha ricevuto un punteggio del 99% e una serie di raccomandazioni su come chiudere il cerchio sul restante 1% ancora destinato alla discarica.
  • L'impianto chimico di Fort Wayne, nell'Indiana, ha ottenuto un punteggio di 98% e ha già intrapreso i passi necessari per trasformare l'1,63% di rifiuti in energia, usufruendo di una centrale situata nelle vicinanze.

Dagli altri stabilimenti del Nord America, due impianti per la produzione di filo smaltato, Fort Wayne e Simcoe (Canada), non sono riusciti a superare la soglia minima, con tassi di dirottamento rispettivamente del 97% e del 96%. Per Fort Wayne la discrepanza è da ricondursi a una disattenzione a cui è possibile rimediare con migliori processi di gestione dell'impianto. Lo stabilimento di Simcoe, invece, ha inviato in discarica per errore l'1% dei propri residui ma prevede di recuperare questa percentuale in futuro. Sarà possibile eliminare un altro 2% implementando prassi di mitigazione e riduzione.

Il centro per la lavorazione dei metalli di Columbia City ha ricevuto un punteggio pari al 90%, con la possibilità di eliminare un ulteriore 8% di rifiuti. Infine, lo stabilimento per la produzione di filo smaltato di Franklin ha ricevuto una valutazione pari ad appena l'83%. È stato riscontrato che il 14% dei rifiuti dell'impianto è costituito da rifiuti idrici, e attualmente è in corso uno studio per correggere questo flusso di rifiuti.

In Europa, tutti e tre i siti sono stati certificati come "Zero Waste to Landfill".

  • Gli impianti di Zrenjanin (Serbia) e Bramsche (Germania) hanno ottenuto una valutazione pari al 100%.
  • Per quanto riguarda l'impianto di Bad Arolsen, ubicato anch'esso in Germania, il risultato dell'assessment è stato un soddisfacente 98%. Dalle analisi effettuate è emerso che l'1,47% dei rifiuti è stato generato nel corso delle successive lavorazioni degli scarti, e che la percentuale complessiva potrà raggiungere il 99%.

I mercati dell'Asia Pacifica che è stato possibile analizzare sono risultati entrambi conformi alla valutazione "Zero Waste to Landfill". L'esame di due impianti ubicati in Malesia è stato rimandato a causa dell'impatto del Covid-19.

  • L'assessment dell'impianto di Mie, in Giappone, ha fatto emergere un tasso di dirottamento dei rifiuti pari al 100%.
  • Il sito di Suzhou, in Cina, ha ottenuto un punteggio del 99%. La quasi totalità dell'1% restante è costituito da rifiuti deperibili, pertanto è stato avanzato il suggerimento di avviare un'attività di compostaggio.

"Essex Furukawa ha adottato verso la sostenibilità un approccio di tipo olistico", ha affermato Kim.

"Saremo completamente trasparenti circa i nostri progressi verso gli obiettivi del piano Vision 2030. Ciò si tradurrà non solo nel dare risalto ai successi ottenuti, ma anche nel lavorare indefessamente a ciò che possiamo migliorare.

"Siamo fieri degli stabilimenti che hanno già ottenuto la certificazione "Zero Waste to Landfill", e siamo pronti a intraprendere le iniziative necessarie per gli impianti che al momento non possono esibire i tassi di dirottamento prefissati."

Essex Furukawa: chi siamo

Essex Furukawa Magnet Wire LLC è il principale fornitore globale di filo smaltato utilizzato dalla maggior parte dei principali OEM, fornitori Tier 1 e leader del settore nei settori automobilistico, energetico, industriale, commerciale e residenziale. La società, con sede ad Atlanta, è una joint venture globale costituita nel 2020 tra Essex Magnet Wire e Furukawa Electric Co., Ltd., entrambe leader nello sviluppo di prodotti con filo smaltato e soluzioni personalizzate. L'entità combinata, facendo affidamento sui punti di forza di Essex Magnet Wire e Furukawa Electric, attinge a oltre due secoli di esperienza e conoscenza combinate per portare avanti l'innovazione, pur rimanendo focalizzata sulla fornitura di eccellenza produttiva e un eccellente servizio clienti. www.essexfurukawa.com

 



Contattaci direttamente.

Sappiamo bene che i progetti non sono tutti uguali, e che non è facile soddisfare le specifiche di ciascuna applicazione. Per questo vogliamo sederci e parlare con voi: per potervi aiutare a vincere le vostre sfide.

Fai clic sulla piattaforma in basso sulla quale desideri condividere. Grazie per la condivisione!